PTC: Driving Digital Transformation & Innovation

We are driving industrial digital transformation and innovation by turning possibility into reality. Our industry-leading solutions enable companies to capitalize on the promise of technology today.

Innovazione basata sulla tecnologia

Con oltre 30 anni di esperienza nello studio dei sistemi digitali in tutte le loro forme e più di un miliardo di dollari di investimenti per portare tali informazioni nel mondo fisico, possiamo dire di avere un quadro completo di quello che questa tecnologia può fare oggi per la crescita della tua azienda.

La nostra piattaforma di innovazione industriale, insieme a soluzioni e servizi ampiamente collaudati, consentono alle aziende di progettare, produrre, gestire e supportare prodotti per un mondo intelligente e connesso. I continui progressi realizzati aiutano le aziende, gli sviluppatori e i partner a creare modelli di business inediti basati sulla tecnologia.

Premi e riconoscimenti

Esperienza diretta

Le opportunità offerte da questa nuova frontiera dell'innovazione sono enormi, ma lo sono anche le sfide. Dalla scelta del punto da cui partire al recupero dei dati esistenti da silos e sistemi inaccessibili, collaborare con il partner giusto è fondamentale. Permettici di mettere la nostra esperienza al tuo servizio.

Ecosistema di partner globali

Le soluzioni migliori provengono da fornitori che stringono partnership di prim'ordine. I nostri partner sono leader in materia di innovazione e consigliano i propri clienti su come utilizzare ThingWorx e altre tecnologie PTC per generare valore aziendale.

  • Over 800 partners have selected ThingWorx as their industrial innovation platform
  • I System Integrator hanno creato centri di competenza IoT basati sulla tecnologia ThingWorx
  • 550K developers use ThingWorx to develop their own solutions

Trova un partner PTC

"Negli ultimi 50 anni, l'informatica ha completamente riconfigurato concorrenza e strategie per ben due volte. L'Internet of Things, o IoT, rappresenta la terza fase di questa rivoluzione informatica"
Professor Michael Porter e Jim Heppelmann, Harvard Business Review