Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 . . . Ultimo
DOWNLOAD

Stabilire un approccio incentrato sulla distinta base: dieci modi per organizzare i dati e diventare un leader digitale

Riepilogo

La trasformazione digitale inizia con la gestione delle distinte base

Time-to-market più veloce, iterazioni più rapide, costi più bassi: ecco gli obiettivi della maggior parte delle organizzazioni di sviluppo prodotto. La gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM) è un fattore chiave per raggiungere questi obiettivi, ma la maggior parte dei produttori dispone già di soluzioni PLM. Dunque, qual è il problema? Nonostante la diffusione di soluzioni PLM, molti produttori utilizzano diversi sistemi esistenti scollegati che non sono in grado di tenere il passo con i processi aziendali. Molte organizzazioni non dispongono di distinte base incentrate sulle parti, precise e aggiornate, da usare come fonte di dati autorevole su cui basare la propria attività.

Ecco cosa può succedere in presenza di diversi sistemi scollegati. I team di progettazione tecnica, che lavorano sui disegni, svolgono attività senza valore aggiunto, come immettere diverse volte i dati poiché costretti a reinserire le informazioni provenienti dai disegni, o estrarre dati da disegni e CAD per la produzione, la supply chain, la manutenzione e i clienti. Trovare le informazioni giuste in caso di modifiche diventa quasi impossibile poiché i dati sono disseminati in più posizioni. I responsabili degli acquisti ordinano le parti sbagliate non potendo individuare fornitori e componenti preferiti né negoziare sconti sui volumi. I responsabili della supply chain prendono decisioni non ottimali per il magazzino, con conseguente riutilizzo ridotto delle parti ed elevati livelli di scorte. I pianificatori della factory non sono in grado di programmare i macchinari in tempo per soddisfare le date di rilascio dei prodotti. Si verificano ritardi fin dall'inizio degli aggiornamenti dei processi, come l'impostazione della linea di assemblaggio e lo sviluppo di istruzioni di lavoro, con mancato rispetto delle date di consegna dei clienti. I responsabili delle pubblicazioni tecniche redigono manuali utente con istruzioni obsolete, con conseguente aumento a dismisura delle chiamate di assistenza.