• La storia di produttività, qualità e scalabilità di Seagate

La storia di produttività, qualità e scalabilità di Seagate: creare un thread digitale aziendale con una base PLM



Quando Seagate, la principale azienda globale per l'archiviazione dati, ha deciso di sostituire i propri sistemi di ricerca e sviluppo obsoleti e isolati con una piattaforma che garantisse la scalabilità per la crescita futura e le esigenze aziendali, si è rivolta a PTC. Il software Windchill PLM ora costituisce la base per un thread digitale a livello aziendale, esteso a tutte le aree geografiche, linee di business, discipline ingegneristiche e funzioni (come produzione, operazioni, finanza, servizi, supply chain, materiali e altre ancora).

Con le giuste basi per un thread digitale incentrato sul prodotto, Seagate sta raggiungendo questi obiettivi:

  • Massima produttività in ogni fase del ciclo di vita: meno errori, maggiore automazione e meno tempo per completare le attività
  • Riduzione dei costi dei prodotti: diminuzione della duplicazione di parti, maggiore integrità dei dati e migliore collaborazione nella supply chain
  • Riduzione dei costi dovuti a scarsa qualità: meno scarti e rielaborazioni, oltre a una maggiore soddisfazione dei clienti

Seagate prevede che questi miglioramenti si tradurranno in risparmi di decine di milioni di dollari all'anno e in un time-to-market più rapido. Scoprite di più su come questo produttore leader stia portando la produzione complessa di volumi elevati a un livello superiore.