Precedente 1 2 3 4 5 . . . Ultimo
DOWNLOAD

Risparmiare milioni sul riutilizzo

Come quantificare il valore della classificazione delle parti e delle famiglie di prodotti

plm-parts-classification-1000x400

Supponiamo che un produttore introduca 10.000 parti all'anno con un costo approssimativo di 5.000 $ per parte. Anche un semplice miglioramento del 2% nel riutilizzo delle parti potrebbe far risparmiare ai produttori milioni di dollari. Perché un maggior numero di aziende non si concentra sull'organizzazione e la classificazione delle parti per ottimizzarne il riutilizzo? Come si calcolano i costi effettivi dell'introduzione di una nuova parte e della sua gestione lungo l'intero ciclo di vita di un prodotto? Qual è il modo migliore per evitare la duplicazione delle parti?

La durata di una parte lungo la catena del valore

La durata di una parte dovrebbe prendere in considerazione molto di più del semplice costo di creazione iniziale. L'esempio seguente illustra i diversi team spesso coinvolti nel ciclo di vita di una parte, a partire dalla fase del progetto, alla produzione, fino alla fase di postvendita.



sviluppo-prodotto
 

Manutenzione prodotto
Indagini sulla qualità, progettazione, dimensionamento, test, amministrazione PDM, ecc.

 
 
 
sviluppo-prodotto 

Approvvigionamenti e visite
Approvvigionamenti e visite

Controllo qualità e processo presso il fornitore
Negoziazioni annuali sui costi

 
 
 
operazioni

Gestione materiali
Impostazione, previsione e ordini
Gestione controllo qualità

Gestione materiali interna
Logistica, stoccaggio, confezionamento,
Flusso degli assiemi
Sequenziamento, controllo del materiale

 
 
 

postvendita

Progettazione tecnica delle parti di ricambio
Creazione e gestione

Fornitori
Approvvigionamenti e acquisti

 

Amministrazione di sistema
Presa in carico

Conservazione
Magazzino, inventario e rottamazione

Logistica

3 ANNI
Fase del progetto

5 ANNI
Fase di produzione

15 ANNI
Fase di postvendita