Guida al PDM basato su cloud

Scritto da: Jeff Zemsky
1/9/2024

Tempo di lettura: 4.5 min

Cos'è il PDM basato su cloud?

La gestione dei dati del prodotto (PDM) gestisce e controlla i dati correlati al prodotto, inclusi file di progettazione, specifiche, documentazione e altre informazioni durante l'intero ciclo di sviluppo del prodotto. Il PDM è tradizionalmente installato e operato su server locali. Ma con gli avanzamenti tecnologici, le soluzioni PDM sono ora ospitate nel cloud, consentendo agli utenti di accedere e gestire facilmente i loro dati di prodotto.

Cloud vs. PDM tradizionale

Quando si considera una distribuzione PDM basata su cloud o tradizionale on-premise, è essenziale valutare le esigenze dell'azienda, dai requisiti di sicurezza e conformità all'accessibilità e alla scalabilità. Il PDM tradizionale opera su server locali e l'accesso ai dati del prodotto è limitato alla rete interna, mentre i dati del PDM basato su cloud sono accessibili da praticamente qualsiasi dispositivo compatibile connesso a Internet.

È importante considerare anche i requisiti di risorse per ciascuna opzione. Supportare una distribuzione tradizionale on-premise richiede un team per mantenere l'hardware e l'infrastruttura di rete su cui viene eseguito. Il passaggio al cloud consente all'organizzazione di esternalizzare quel lavoro di manutenzione al provider di infrastrutture cloud come servizio (IaaS) e consente al team IT di concentrarsi su sforzi più strategici.

Per Balluff, il passaggio da una soluzione PDM tradizionale a una soluzione PDM basata su cloud ha avuto un impatto significativo e positivo su tutta l'azienda. Guarda il video per saperne di più su come hanno gestito il progetto.

 

 

I diversi tipi di soluzioni cloud

Il cloud pubblico, il cloud privato e il SaaS sono tre modelli distinti di distribuzione PDM, ognuno con livelli diversi di controllo, scalabilità e costi.

Cloud pubblico

Le soluzioni PDM basate su cloud pubblico sono ospitate da provider di servizi SaaS di terze parti che offrono i loro servizi al pubblico in generale. Come consumatore di servizi cloud pubblici, condividi la stessa infrastruttura di calcolo con molte altre organizzazioni che potrebbero non avere alcuna relazione con la tua attività. Questa infrastruttura condivisa rende il cloud pubblico conveniente dal punto di vista dei costi, ma può creare rischi elevati per la privacy e l'isolamento dei dati.

Cloud privato

Una soluzione PDM basata su cloud privato ha un'infrastruttura dedicata, gestita sia dalla tua organizzazione che da un provider di servizi SaaS di terze parti. Il PDM basato su cloud privato può offrire una maggiore sicurezza rispetto al PDM basato su cloud pubblico, ma è più difficile da scalare ed espandere. Le implementazioni di cloud privato consentono anche alcune personalizzazioni a causa della loro infrastruttura dedicata.

SaaS

Il PDM basato su SaaS può utilizzare infrastrutture cloud pubbliche o private. Oltre ai servizi infrastrutturali, il provider SaaS gestisce anche il software, da qui il termine "software come servizio". Le organizzazioni che utilizzano il PDM basato su SaaS godono di un facile accesso alle funzionalità, aggiornamenti più veloci alle funzioni e misure di sicurezza, scalabilità senza soluzione di continuità e costi prevedibili.

Quali sono i vantaggi del PDM basato su cloud?

Le soluzioni basate su cloud lasciano la gestione dell'infrastruttura agli esperti, ma cosa significa ciò per l'azienda nel complesso? Quali altri benefici puoi ottenere da una soluzione PDM basata su cloud?

Facilmente accessibile per i collaboratori

Il PDM basato su cloud consente una collaborazione efficiente tra team e dipartimenti con accesso in tempo reale, condivisione sicura dei dati e controllo delle versioni. Diversi utenti possono accedere agli stessi dati contemporaneamente da tutto il mondo, affidandosi al repository come unica fonte di verità.

Miglioramento della produttività

Collettivamente, i vantaggi del PDM basato su cloud migliorano la produttività in tutta l'organizzazione: accesso in tempo reale ai dati aziendali, facilità di collaborazione, centralizzazione dei dati, e così via.

Struttura dei costi flessibile

Con il PDM basato su cloud, è possibile ridurre potenzialmente i costi scaricando la costruzione e la manutenzione dell'infrastruttura. Il modello cloud elimina spesso gli elevati investimenti iniziali per l'infrastruttura e le licenze software perpetue, offrendo costi di licenza più prevedibili e gestibili. La tarificazione del PDM basato su cloud ha anche una maggiore flessibilità, scalando l'uso in base alle mutevoli esigenze aziendali.

Più sicuro rispetto ad altre soluzioni

La sicurezza delle soluzioni PDM basate su cloud è una responsabilità condivisa tra il provider e l'utente. Un fornitore affidabile di PDM basato su cloud dovrebbe implementare robuste misure di sicurezza per proteggere i dati.

Come scegliere il miglior software PDM basato su cloud per la tua azienda

Ci sono molte cose da considerare nella scelta della giusta soluzione PDM basata su cloud: requisiti di sicurezza dei dati, risorse disponibili e la volontà di gestire l'infrastruttura.

Le soluzioni SaaS consentono un accesso più facile alle ultime innovazioni e tecnologie nel PDM. Con Windchill+, la soluzione PaaS PLM di PTC, le organizzazioni ottengono il beneficio di implementare le migliori pratiche di PDM. Balluff è stato in grado di cogliere un vantaggio competitivo attraverso il PDM basato su cloud e Windchill+ in particolare.

 

 

Windchill+ offre “una singola fonte di verità” perché tutti i dati rilevanti sono integrati in un singolo repository che consente la visualizzazione del prodotto in tutta l'azienda e facilita la collaborazione tra discipline. Mantenendo la piena tracciabilità e la cronologia delle modifiche, Windchill+ favorisce flussi di collaborazione e processi maturi, promuovendo il lavoro di squadra cross-funzionale, accelerando i cicli di sviluppo del prodotto e facilitando l'innovazione attraverso capacità di collaborazione avanzate.

Windchill+ aumenta anche la produttività attraverso la scoperta e il riutilizzo dei dati. Grazie alla funzionalità di ricerca unificata e alle ricerche avanzate con query nidificate, gli utenti possono trovare le informazioni giuste più rapidamente. La ricerca familiare in stile web porta anche a un miglior riutilizzo delle informazioni, consentendoti di lavorare in modo più intelligente e non più faticoso.

PTC fornisce agli utenti di Windchill+ una sicurezza di prim'ordine assorbendo i costi e il lavoro di manutenzione dell'infrastruttura PDM. Gli utenti possono essere certi che i loro dati sono protetti da una sicurezza completa, consentendo loro di concentrarsi sulla conquista del mercato.

I benefici del PDM basato su cloud possono migliorare le operazioni in tutta l'azienda. Ascolta l'intera storia su come Balluff abbia capitalizzato il sistema PDM attraverso Windchill+.

L'infobrief SaaS PLM di IDC

Scoprite come il SaaS può essere applicato per elevare le capacità del PLM. Scopri di più
Tags: Gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM) Windchill+ Vendita al dettaglio e beni di consumo Elettronica e high tech SaaS

Informazioni sull'autore

Jeff Zemsky

Jeff is the VP for Windchill Digital Thread. His team leads Navigate, Visualization, Windchill UI and Digital Product Traceability. Prior to joining PTC, Jeff spent 16 years implementing and using PLM, CAD and CAE at Industrial, High Tech & Consumer Products companies including leading the first Windchill PDMLink implementation in 2002. He was active in the PTC/USER community serving as Chair for the Windchill Solutions committee and on the Board of Directors for PTC/USER helping to bring voice of customer input together and create a community where people could network for tools and processes. Jeff attended Rensselaer Polytechnic Institute and Lehigh University.