Precedente 1 2 3 4 5 . . . Ultimo

Tre casi d'uso IIoT per migliorare l'NPS aziendale

I team di assistenza industriale sono alle prese con un cambiamento radicale delle modalità di interazioni con i clienti. Non molto tempo fa, le aziende di assistenza riuscivano a fidelizzare i clienti reagendo ai problemi delle apparecchiature subito dopo l'occorrenza degli stessi. A causa del rapido ritmo dell'innovazione tecnologica, sono aumentate le aspettative dei clienti in termini di supporto, che impongono accordi più rigorosi sul livello di servizio. Allo stesso tempo, i tecnici dell'assistenza industriale devono lavorare su apparecchiature complesse e differenziate, mettendo a rischio metriche come ad esempio la percentuale di risoluzione al primo intervento (FTFR) e il tempo medio di riparazione (MTTR).

Per superare le aspettative dei clienti e aumentare le metriche incentrate sul cliente, come ad esempio i tassi di fidelizzazione e i Net Promoter Score (NPS), occorre ragionare in modi nuovi su offerte di servizi, processi e personale. Un approccio collaudato per aumentare le metriche di soddisfazione dei clienti consiste nel costruire relazioni vantaggiose attraverso una previsione e comprensione ottimale delle esigenze dei clienti.

L'acquisizione di questo tipo di conoscenze è possibile con la Industrial Internet of Things (IIoT). Il servizio IIoT offre visioni operative e fruibili sull'utilizzo, consentendo al vostro team di migliorare le interazioni con i clienti e le esperienze di assistenza di questi ultimi.

IIoT è una tecnologia di supporto fondamentale per affrontare con successo le sfide associate al supporto clienti rapido ed efficiente. Scoprite in che modo i dirigenti del settore dell'assistenza hanno usato determinate strategie per gestire i principali fattori di influenza dell'NPS e come usare l'IIoT per migliorare la soddisfazione dei clienti.