3 modi in cui la realtà aumentata aiuta a colmare il deficit delle competenze di fabbricazione

Scritto da: Claire Cavanaugh
  • 5/5/2022
  • Tempo di lettura : 4 minuti
3 Ways AR Helps Solve the Manufacturing Skills Gap

Che cos'è il deficit delle competenze? 

Un deficit delle competenze è il risultato di un disallineamento fra le competenze della forza lavoro manuale, operativa e tecnica e quelle richieste per il lavoro. Per le organizzazioni industriali, l'impossibilità di trovare lavoratori qualificati per il proprio organico ha comportato la maggiore carenza di competenze degli ultimi 30 anni. Il Manufacturing Institute riferisce che "i produttori citano l'impossibilità di attirare e mantenere i talenti come loro preoccupazione principale". Questo problema si è acuito ulteriormente a fronte di un mercato sempre più ridotto e dell'invecchiamento della forza lavoro.

Cause del deficit delle competenze di fabbricazione

Un deficit delle competenze di tali dimensioni non è attribuibile a una sola causa. Per quanto riguarda le organizzazioni industriali, i motivi possono essere ricercati nella visione obsoleta e arcaica della produzione, nella sempre maggiore complessità dei prodotti e dei processi e nel pensionamento dei tecnici qualificati:

Invecchiamento della forza lavoro 

Per quanto riguarda la formazione dei neoassunti, i leader del settore della fabbricazione non possono fare affidamento sui dipendenti storici per molto tempo. Sempre più tecnici esperti stanno andando in pensione, portando con loro decenni di esperienza.

Con la diminuzione del numero di lavoratori, si riducono anche le competenze della forza lavoro. Per conservare le conoscenze, i leader nel settore della fabbricazione devono agire rapidamente investendo sulla tecnologia prima che i tecnici qualificati vadano in pensione e prima di cedere alla concorrenza i candidati più validi.

Aumento della complessità

Man mano che aumentano le configurazioni e le varianti dei prodotti e gli stabilimenti diventano più complessi, la produzione e la manutenzione delle apparecchiature risultano più onerose. Ciò incide sulla produttività, in particolare per quanto riguarda i neoassunti. 

I neoassunti hanno bisogno di tempo per imparare a lavorare con apparecchiature e processi complessi, soprattutto se devono fare affidamento su vecchie istruzioni di lavoro, stampate su supporti cartacei. I dipendenti esperti possono dare consigli per integrare le istruzioni di lavoro esistenti e accelerare l'apprendimento, sottraendo però tempo alle proprie attività. Questo approccio risulta dispendioso e difficile da scalare nel tempo. Con l'aumento delle complessità, inoltre, le aziende non possono più contare sulla memoria e sul mantenimento delle competenze dei dipendenti.

Come si può colmare il deficit delle competenze?

Finché i produttori non cercheranno di risolverlo, il deficit delle competenze resterà un problema. Per rimanere competitivi, i leader devono sviluppare nuovi meccanismi per attirare, formare e mantenere dipendenti qualificati. Affrontando le sfide associate alla formazione della forza lavoro e al supporto delle prestazioni, la realtà aumentata (AR) può risultare di aiuto per i dipendenti nel ridurre il deficit delle competenze di fabbricazione.

3 modi con cui la realtà aumentata crea competenze per la forza lavoro

I produttori stanno adottando l'AR per sviluppare le competenze della propria forza lavoro. Con l'AR, i leader offrono ai neoassunti e ai dipendenti di lunga data esperienze coinvolgenti che aiutano ad attirare e mantenere i talenti, migliorare i risultati della formazione e aumentare la sicurezza dell'ambiente di lavoro. 

Attirare e mantenere i talenti

L'AR offre un'esperienza di lavoro interattiva e coinvolgente che aiuta ad attirare e mantenere una generazione di dipendenti cresciuta nel mondo digitale, i cosiddetti "nativi digitali". In occasione delle fiere del lavoro, i produttori possono differenziare il marchio e la cultura della propria azienda tramite contenuti AR innovativi con il computer-aided design 3D (CAD) e i dati Internet of Things (IoT). Con le istruzioni di lavoro basate sull'AR, i nativi digitali utilizzano una tecnologia visiva familiare per velocizzare l'apprendimento sul lavoro, l'onboarding, la formazione e il coinvolgimento generale. Inoltre, con le istruzioni di ispezione AR, anche i dipendenti senza alcuna esperienza possono completare tali operazioni in modo più efficiente rispetto a quanto non farebbero con istruzioni stampate su supporti cartacei.


Migliorare i risultati della formazione

La riqualificazione dei dipendenti è un modo infallibile per ridurre il deficit delle competenze di fabbricazione. Qual è il punto di partenza ideale se i metodi di formazione esistenti costituiscono un ostacolo all'efficienza? In che modo i neoassunti possono migliorare le proprie competenze se non vengono forniti loro gli strumenti necessari a svolgere il proprio lavoro in modo efficiente e sicuro? 

È stato dimostrato che l'AR migliora i risultati della formazione e riduce gli errori grazie a esperienze visive che velocizzano la comprensione dei dipendenti, anche nel caso di prodotti e processi estremamente complessi. La tecnologia AR aiuta i produttori ad acquisire competenze in materia e a creare esperienze di formazione coinvolgenti che possono essere aggiornate in base alle necessità. I neoassunti saranno guidati in modo efficace in qualsiasi momento, senza interruzione di altri progetti o senza necessità di attendere che le istruzioni aggiornate vengano stampate e distribuite. Ciò significa anche che i dipendenti esperti potranno risparmiare tempo prezioso e che i leader potranno ridurre i costi legati ai materiali di formazione stampati su supporti cartacei.

Migliorare il coinvolgimento e la sicurezza dell'ambiente di lavoro 

Il coinvolgimento e la sicurezza dell'ambiente di lavoro sono le principali priorità dei produttori leader di mercato, in particolare quando i neoassunti iniziano a scoprire il proprio ruolo e le responsabilità che il lavoro comporta. Gli strumenti digitali incentrati sulle persone, come l'AR, sono la chiave per il coinvolgimento di tutti i dipendenti, nuovi ed esistenti.

Le soluzioni AR forniscono quasi immediatamente ai dipendenti inesperti le informazioni necessarie, consentendo loro di svolgere le attività con la massima sicurezza possibile. Grazie alla natura visiva, le esperienze AR con le tecnologie 3D e IoT risultano particolarmente coinvolgenti per i nativi digitali. Con l'acquisizione della conoscenza e le istruzioni di lavoro AR, avranno un'esperienza di formazione innovativa che include consigli di esperti e best practice. Se il dipendente ha bisogno di un supporto con supervisione diretta, l'assistenza in remoto basata sulla realtà aumentata può metterlo in contatto con un esperto, ovunque si trovi. Durante le ispezioni, anche i dipendenti meno esperti possono sfruttare le istruzioni basate su CAD per ridurre al minimo gli errori e migliorare la conformità grazie a precise indicazioni visive. 

Storia di successo del cliente: colmare il deficit delle competenze con l'AR

Un produttore leader del settore del confezionamento protettivo ha utilizzato la formazione basata sull'AR per accrescere le competenze della forza lavoro. Intertape Polymer Group (IPG) si era resa conto che la strategia di formazione adottata non colmava il deficit delle competenze nei processi di fabbricazione e quelli operativi. Nel momento in cui la pandemia ha esacerbato tali problemi, la leadership si è trovata a dover attirare talenti e acquisire conoscenze di esperti prima che fosse troppo tardi. 

IPG ha deciso di adottare l'AR in modo che i contenuti di formazione potessero essere utilizzati in futuro per la visibilità dei dati. Grazie a Vuforia Expert Capture di PTC, IPG è riuscita a offrire ai propri dipendenti, a prescindere dall'anzianità di lavoro, esperienze innovative per i corsi di sviluppo delle competenze e per una maggiore sicurezza nell'ambiente di lavoro. 

Iniziate a colmare il deficit delle competenze di fabbricazione oggi stesso

L'unico modo per colmare il deficit delle competenze di fabbricazione è attirare e mantenere i talenti e massimizzare le conoscenze degli esperti con approcci di formazione progressiva. Grazie all'AR, i produttori sono in grado di raggiungere e di superare tali obiettivi utilizzando esperienze di formazione innovative, interattive e coinvolgenti.

Colmate il deficit di competenze di fabbricazione con l'AR

Leggete il report di Aberdeen Strategy & Research per scoprire come.

Tags:
  • Augmented Reality
  • Vuforia

Informazioni sull'autore

Claire Cavanaugh

Claire is a Content Marketing Manager on PTC's Commercial Marketing team. She creates content in support of PTC products and solutions.