Model Based Definition (MBD) L'ABC della Model-Based Definition



Inclusione di tutti i dati di prodotto nel modello

La model-based definition è un processo che culmina in un modello CAD 3D contenente la definizione completa del prodotto. 

Nella progettazione meccanica, le informazioni di prodotto in passato venivano comunicate mediante disegni 2D.  Questo sistema, valido per i progettisti, comportava tuttavia per le altre parti dell'azienda l'onere di ricreare i dati nei propri sistemi.  Ne conseguivano  errori umani che, in combinazione con disegni 2D non corretti o interpretazioni errate, molto spesso generavano errori nei prodotti, parti scartate o un elevato grado di frustrazione. 

La model-based definition, al contrario, soddisfa le esigenze di tutte le parti coinvolte, dal reparto di progettazione tecnica al progettista responsabile del confezionamento.  La model-based definition consente a chiunque debba accedere alla definizione completa del prodotto di utilizzare dati CAD 3D in cui le informazioni sul prodotto e la produzione sono incorporate sotto forma di annotazioni 3D. 

 

La parte della creazione del processo di model-based definition include tre passaggi principali:

  • Aggiunta al modello di annotazioni 3D come quote, tolleranze geometriche, destinazioni e simboli di Riferimento, finiture delle superfici, note e simboli di saldatura
  • Organizzazione delle annotazioni in modo da facilitarne l'individuazione e la lettura
  • Pubblicazione del modello CAD nativo in un formato 3D derivato che rappresenta con precisione la geometria e preserva l'integrità delle annotazioni 3D 

Il reparto di progettazione tecnica passa quindi questo formato 3D alle funzioni a valle, che possono visualizzarlo mediante un semplice strumento di visualizzazione avendo la certezza che conterrà la definizione completa del prodotto del modello CAD nativo.  

La fase finale della model-based definition è costituita dalla corretta definizione di quotatura e tolleranze geometriche (GD&T).

Chiunque abbia impiegato più tempo per definire i dettagli di un modello che per progettarlo sa che la quotatura e le tolleranze geometriche rappresentano un lavoro manuale impegnativo. Questo complesso processo, inoltre, è di per sé soggetto a errori. Con i partner di Sigmetrix, abbiamo sviluppato Creo GD&T Advisor Extension per risolvere tali problemi e riportare l'attenzione sul progetto.

Scaricate il data sheet su Creo GD&T Advisor Extension

Per saperne di più sui risultati conseguiti dalle aziende che hanno già scelto la suite di prodotti software CAD PTC.

KTM (motoristica)
College Park (protesi)
University of Tokyo (cuore artificiale)
Aston Martin
Chitarre Aristides

PTC Community
Condividete le vostre opinioni sul CAD con altri utenti Creo


Eventi
Eventi dal vivo e virtuali


Blog sul software CAD
Approfondimenti sul software CAD 3D per i progettisti