Sistemi navali

Soluzioni per il ciclo di vita per cacciatorpedinieri, fregate, hovercraft, sottomarini e portaerei

Scoprite i progressi dei sistemi navali globali

I venti del cambiamento stanno echeggiando a livello globale in tutto il settore dei sistemi navali. Il ritmo è impressionante. Entro il 2024, negli Stati Uniti diventeranno operative due delle cinque portaerei di classe Ford annunciate dal governo americano. La loro vita di servizio stimata è superiore a 50 anni. Tutto ciò avviene sullo sfondo delle ricerche della Marina militare degli Stati Uniti per la modernizzazione dei cantieri navali e l'adozione dell'IoT sul campo con il cosiddetto "Ocean of Things".

Nel frattempo il governo del Regno Unito, in vista dell'uscita dall'Unione europea, sta cercando di compensare i costi della modernizzazione navale tramite l'esportazione di navi. Questa enfasi sui risparmi sui costi si è trasformata in un'operazione diplomatica con la Marina australiana che, a giugno del 2018, ha scelto la fregata Type 26 da 26 miliardi di dollari di BAE. 

In Canada, la Corona si sta preparando a scegliere la nave da sostituire alle fregate classe Halifax e ai cacciatorpedinieri classe Iroquois. I tre team che partecipano al programma CSC (Canadian Surface Combatant) hanno fatto le proposte seguenti: i britannici promuovono la fregata Type 26 di BAE, gli spagnoli la classe F-100 Christopher Columbus di Navantia e gli olandesi la classe De Zeven Provincien. La spesa del programma potrebbe ammontare a 50 miliardi di dollari.   

 

naval systems base

Sistemi navali: sfide aziendali e domande chiave

Il successo della missione nei limiti del budget è una sfida aziendale chiave per le parti coinvolte nel settore aerospaziale e della difesa a livello di industria e governo. PTC ha una conoscenza approfondita dell'intero sistema, dispone di tecnologie comprovate e adotta best practice per aiutare i sistemi navali a ridurre i rischi, collegando il presente al futuro. Continuate a leggere per scoprire alcune delle domande strategiche da porre quando insorgono problematiche con i sistemi navali. I nostri esperti del settore aerospaziale e della difesa hanno le soluzioni necessarie.

 

LEGGETE ORA

"La possibilità di visualizzare una nave in 3D è essenziale per tutte le parti coinvolte nel ciclo di vita del prodotto per comprendere anche i minimi dettagli. Senza la gestione delle modifiche era difficile rendersi conto dell'impatto che le modifiche avrebbero avuto su altre parti del processo di sviluppo prodotto. Con Windchill abbiamo posto solide basi che ci consentiranno di implementare nuove tecnologie e procedure per la realizzazione del cantiere navale digitale."
Alfonso Olmos Marin, responsabile Sistemi di progettazione, Navantia

PTC ha una conoscenza approfondita dell'intero sistema, dispone di tecnologie comprovate e adotta best practice per aiutare i sistemi navali a ridurre i rischi, collegando il presente al futuro.

I leader si affidano all'esperienza e alle soluzioni PTC per il settore aerospaziale e della difesa

Siete pronti a esaminare i modi in cui potete ottimizzare la progettazione, la produzione e il supporto dei prodotti? Contattate PTC e il team di esperti del settore aerospaziale e della difesa oggi stesso.